Fatalismo, persone e storie

Ultimamente sto scoprendo cose nuove di me.

Per esempio che sono molto fatalista. Ho capito che sì, la nostra vita è fatta di scelte, ma anche di cose che ci capitano e basta. E sono proprio queste cose che sfuggono al nostro controllo a determinare chi siamo, cosa vogliamo, dove andiamo. Non so se sia un disegno divino o il destino. Ognuno forse è libero di dargli il nome che preferisce, decidendo in cosa credere. Credo che non tutti realizziamo ciò che desideriamo o che crediamo di desiderare. E quando questo accade, con il senno di poi, scopriremo il perché e capiremo che tutto quello che ci è successo, anche se non è stato quello che ci aspettavamo, è stata la cosa giusta.
Questa esperienza mi sta anche insegnando a non giudicare gli altri. Io ho sempre un’idea precisa sulle persone, su quello che fanno, su come agiscono, sulle loro decisioni. O meglio forse dovrei dire che che ho sempre una mia personale opinione (che, chiaramente, tengo per me, ma è pur sempre un’opinione). E sto capendo solo ora quando questo sia profondamente sbagliato. Perché dietro alle scelte delle persone, dietro ai loro comportamenti, dietro alle loro reazioni c’è un mondo fatto da una parte di razionalità (che forse possiamo intuire e azzeccare), ma dall’altra è fatta di sentimenti, dubbi, paure, speranze, tutte cose che si muovono dentro, nella pancia, a volte anche in maniera inaspettata, e che spingono le persone a comportarsi in un modo anziché in un altro, a fare delle scelte, a seguire delle strade che la vita li propone. E magari secondo noi non fanno la scelta giusta o non si comportano come dovrebbero, eppure per loro, in quel momento, in quella situazione, è la cosa migliore.
E sapete un’ultima cosa che ho scoperto? Che le persone sono storie. E a me piace ascoltarle. Scoprirle. Leggerle nei loro sguardi, nei loro gesti. Ognuno ha qualcosa da raccontare, da condividere. E ogni persona ha qualcosa da insegnarmi.
Annunci

2 pensieri su “Fatalismo, persone e storie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...