LASCIATEMI LÍ

mare

“Portami ovunque, portami al mare, portami dove non serve sognare.”

Giornate lente e inconcludenti, che sembrano castighi. In cui il caldo si mischia con la pioggia e il cielo si copre di nuvole. Quando il caffè non basta per farmi svegliare e gli occhi rimangono sempre un pò assonnati, sempre un pò assenti, sempre un pò piccoli. Le parole rimbombano ovattate. Sembrano suoni incomprensibili. Suoni lontani. E il corpo diventa pesante e lento, come se non fosse mio.

Vorrei essere altrove. Magari con i piedi a mollo nell’acqua fredda e il sole che luccica all’orizzonte. Sì. Lasciatemi lì. Dove il cielo che si confonde con il mare e tutto sembra essere assolutamente perfetto.


Photo by Antonio Bruno Photogaphy.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.