La senti l’aria che sta cambiando?

15

Un giorno mi sveglio e annuso qualcosa di diverso.
La senti l’aria che sta cambiando? Sa di umido e di mattine fredde. O forse d’autunno. Sa di estate già passata e di inverno non ancora arrivato. Sa di matite e di colori a tempera. Sa di progetti nuovi e di bucato pulito. Ed arriva sempre così, in un lampo, senza neanche accorgersene. Come i temporali estivi, che ti colgono all’improvviso. E di colpo cambia tutto. Sa delle cose che lasciamo e di quelle che decidiamo di portarci dietro, pezzi di vita che mi si imprimono dentro, come le rughe sulla pelle e che non andranno mai via. Come quelle risate sparse che risuonano nelle mie orecchie e che, io lo so, non dimenticherò mai.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...