Un altro pezzetto di cuore

 Devo essere sincera.
Non ho mai pensato per davvero che la morte sarebbe arrivata a bussare alla mia porta.
Forse perché vi ho sempre visti stare bene.
Allora la morte mi è sempre sembrata una faccenda che riguardava gli altri.
Poi, ad un certo punto, la vita sembra essersi presa gioco di me – e di voi.
Ed ecco che è arrivata  e sembra quasi che non voglia andarsene.

Sono felice di aver avuto il tempo di rendermi conto della mia fortuna.
La fortuna di essere cresciuta con i miei quattro nonni e di essermeli goduti.
Di aver impiegato il mio tempo nel conoscervi e nell’ascoltare le vostre storie.
Tu, però, nonno, non sei mai stato un uomo di molte parole.
Eppure nei tuoi occhi io ho sempre letto tante cose belle.
Ho letto una vita di sacrifici, di lavori pesanti e di giornate interminabili.
Ho letto l’amore potente per una donna che hai sempre voluto accanto, in ogni momento.
Ho letto l’orgoglio di padre, di nonno e di bisnonno per questa grande tribù che hai creato partendo solo da te stesso.

Adesso che anche tu non ci sei più, sento che un altro pezzetto di cuore mi è stato staccato via.
Questa volta con meno violenza.
Ma il dolore è profondo e acuto, esattamente allo stesso modo.
Lo so che alla tua assenza non mi abituerò mai.
Però so che tu hai vissuto una vita felice.
E questo mi basta per salutarti con un misto di serenità e tristezza, e a chiederti di custodire per sempre quel pezzetto del mio cuore, perché in fondo appartiene solo a te.

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Marcello Trombetti ha detto:

    La morte prima o poi arriva anche da noi . Non possiamo fare niente per evitarla perchè in un modo o nell’ altro arriva . Quando si porta via una persona a noi cara noi non perdiamo solo la persona amata ma anche una parte di noi stessi .

    Mi piace

    1. Chiara Nicolazzo ha detto:

      È difficile da accettare, nonostante sia inevitabile. Soprattutto quando si hanno due lutti così vicini. È un colpo al cuore.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...