Il mio 2015: uno sguardo indietro

_MG_0065 copia

Pensavo a questo 2015 arrivato alla sua fine e ho iniziato a riflettere. E’ andato tutto come credevo? C’è qualcosa che mi ha deluso? Qualcosa che mi ha sorpresa? Cosa mi ha regalato quest’anno? E cosa mi ha tolto? Ormai l’ho capito, che ogni anno è una scommessa. Ma questo 2015 è stato speciale, nei suoi dolori e nelle sue gioie, nella sua complessità. Quest’anno ho perso tanto, ho sofferto e sto ancora imparando a vivere con un vuoto nel cuore. Ho capito che la vita è una sola, che la morte esiste per davvero e che non è giusto sprecare tempo inseguendo persone e cose e obiettivi che in realtà non ci interessano. Quest’anno ho imparato ad amare la vita, a guardami indietro senza avere paura e a guardare avanti con entusiasmo, ad essere grata di ciò che ho e ad attraversare la tristezza, per il semplice fatto che è, irrimediabilmente, parte di me.

 Il mio mondo inventato, i libri e voi mi avete aiutata nei momenti peggiori. Credo succeda questo quando metti tutto l’impegno che hai in qualcosa che ti appassiona veramente. Cos’è successo in questo 2015? Diamo insieme uno sguardo indietro.

_MG_0873

Dati alla mano vi dico che i post più letti sono stati:

1. #citazioni – da Prometto di sbagliare di Pedro Chagas Freitas
2. Da qualche parte nel mondo: il primo romanzo di Chiara Cecilia Santamaria
3. #citazioni – da Oceano mare di Alessandro Baricco, libro secondo  Il ventre del mare
4. Nella mia libreria: Chiara Cecilia Santamaria
5. I libri più belli letti nel 2014

Invece, l’articolo che ha ricevuto più commenti è stato I film che vorrei vedere: la mia disperata ricerca dei video online, con 9 commenti.

_MG_0346

Come al solito, ho letto – e in alcuni casi riletto -veramente tanto. In totale pare io abbia letto ben 56 libri, di cui trovate qui tutte le recensioni. Ma i miei libri preferiti sono stati:

_MG_0420

Quest’anno, poi, ho anche girato un pò. Ho scoperto posti nuovi e vi ho raccontato dei posti che adoro:

Vi ho anche parlato dei film che ho visto, vi ho raccontato la mia esperienza con l’iniziativa #ioleggoperché (qui e qui) e ho continuato a gonfie vele la mia esperienza con il gruppo di lettura I 100 libri di Dorfles.

_MG_1012

Continuo a pensare tanto e a scrivere tanto. Tra i vari post che ho scritto, i miei preferiti sono:

Ancora una volta ringrazio voi che mi leggete e che state crescendo giorno dopo giorno.
Vi auguro un 2016 pieno di gioia e di coraggio.

Buon anno.

Chiara

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. wwayne ha detto:

    Rieccomi! Io invece quest’anno ho letto molto poco: soltanto 20 libri, di cui 16 da Gennaio a Marzo. Poi, appunto negli ultimi 9 mesi, il mio rapporto con la lettura è diventato quasi inesistente: senza dubbio sono stati mesi impegnati, ma non è soltanto questo, perché anche nei rari momenti di tempo libero la mia voglia di leggere stava a zero. Già che ci sono elenco tutti e 20 i libri:

    Lewis B. Patten, “L’assassino di Yuma”
    John Green, “Città di carta”
    Lewis B. Patten, “Il cacciatore di bisonti”
    Frank Leslie, “Il sentiero della morte”
    Marco Greganti, “L’ultimo diario”
    Marco Ursano, “Cronache dalla seconda guerra dell’acqua”
    Daniel F. Galouye, “Stanotte il cielo cadrà”
    John Green, “Colpa delle stelle”
    Patrick Dewitt, “Arrivano i Sister”
    John Green, “Teorema Catherine”
    Wallace Breem, “Aquila nella neve”
    Lewis B. Patten, “Il ritorno del pistolero”
    Lewis B. Patten, “Sulle tracce di Apache Kid”
    Lewis B. Patten, “L’indiano che uccide”
    Paolo Viotto, “Il delegato del principe”
    Todd Strasser, “L’onda”
    Frances Whiting, “Piccoli imprevisti tra amiche”
    David Carpenter e Jonathan Lethem, “I venerdì da Enrico’s”
    Nina Lacour, “Il ritmo dell’Estate”
    J. Madison Davis, “Il caso Vertigo”

    Tra questi, vince a mani basse “Aquila nella neve” di Wallace Breem. Buon anno anche a te! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...