Cosa visitare a OTRANTO

IMG_4153

Se mi seguite sui vari social, avrete notato che qualche giorno fa sono stata a casa a Otranto, cogliendo al balzo l’occasione di un impegno di famiglia per trascorrere qualche giorno a casa. Nonostante mi sentissi costantemente in colpa per aver lasciato Antonio da solo a Mestre per via del lavoro, oggi sono consapevole di aver fatto la scelta migliore. Non solo perché ho avuto l’occasione di recuperare un po’ del tempo che avevo perso con mia mamma e mia sorella, ma anche perché sono riuscita a godermi un po’ il mare e la mia città. Otranto è ormai una delle mete balneari più in voga in tutta Italia. Dovunque io vada sento persone che hanno prenotato la propria vacanza estiva proprio in Salento e io non posso che andarne fiera. La cosa che spesso mi dispiace è sapere che molte persone tendono ad associare Otranto esclusivamente al mare, ignorando spesso tutto ciò che questa città può offrire. Otranto ha una sua storia e ciò significa che ha diverse chiede e monumenti da visitare, oltre che mille altri paesaggi da scoprire. Ho deciso, quindi, di approfittare di questi giorni di vacanza a Otranto per girare dei video e scattare mille fotografie, in modo da riuscire a raccontarvi cosa visitare a Otranto.

# 1 – IL MARE

IMG_4059

IMG_0138

IMG_0152

Ovviamente godetevi il mare. Otranto offre un po’ di tutto. Dalla spiaggia sabbiosa – libera o a pagamento – alla scogliera. Accontenta, inoltre, sia chi vuole o può spostarsi in macchina, invitandoli a scoprire location più esclusive e nascoste, ma anche coloro i quali non hanno la possibilità o la voglia di spostarsi, grazie alle sue spiagge e scogliere situate proprio nel centro del paese.

# 2 – LA CATTEDRALE

IMG_4087

IMG_4093

IMG_4096

La Cattedrale di Santa Maria Annunziata mi ha sempre affascinata, sin da quando ero bambina. Si tratta, ovviamente, della Chiesta più importante di Otranto, famosa principalmente per il suo mosaico pavimentale ideato e realizzato dal Monaco Pantaleone. Un mosaico con il quale voleva rappresentare la lotta dell’uomo tra il bene e il male attraverso immagini sacre e profane, tratte dall’Antico Testamento ma anche da fatti storici. Inoltre ospita al suo interno una cappella dedicata ai Santi Martiri di Otranto, decapitati nel 1480 dai Turchi durante la loro invasione della città.

# 3 – IL CASTELLO ARAGONESE

IMG_4055
IMG_4075

IMG_4057

Il Castello Aragonese nacque per motivi militari con uno scopo difensivo e chiunque di voi lo visiterà se ne renderà subito conto. Nel corso degli anni ha subito diverse opere di restauro per arrivare, oggi, ad ospitare convegni, cerimonie e mostre. Negli ultimi anni, ogni estate il castello di Otranto ha ospitato mostre di un certo spessore. Quest’anno è il turno del fotografo americano Steve McCurry, con la sua mostra Steve McCurry Icons, inaugurata il 19 giugno, la quale sarà attiva fino al 2 ottobre.

# 4 – LA CHIESA DI SAN PIETRO

IMG_4188

IMG_4207

IMG_4192

Questo è uno dei posti di Otranto che preferisco. Si tratta di una piccola Chiesa bizantina situata nel cuore del centro storico, ricca di affreschi colorati. Erano anni che non la visitavo e devo dire che è molto più bella di quanto ricordassi. La trovate aperta solo nel periodo estivo – da giugno a settembre – ma se avete modo vi consiglio vivamente di visitarla.

# 5 – IL CENTRO STORICO

IMG_4199

IMG_4105    IMG_4228
IMG_4119

IMG_4233

Il centro storico è il vero cuore del paese. Il corso principale è ricco di negozi e ristoranti, motivo per il quale il mio consiglio è di esplorare le strade secondarie, molto più deserte ma anche molto più caratteristiche. Uno dei miei sogni è sempre stato di avere una casa nel centro storico di Otranto. Sarebbe bellissimo svegliarmi in quelle stradine, con addosso il rumore del mare e negli occhi quella vista mozzafiato.

# 6 – IL BASTIONE DEI PELASGI

IMG_4138

IMG_4147

IMG_4146

La cinta muraria della città, oggi è diventata la meta di molti giovani. Ospita, infatti, diversi pub, locali e ristoranti, motivo per cui di sera si riempie di ragazzi e di musica. Inoltre, offre una vista unica sulla città e in particolare sul porto.

# 7 – IL FARO DELLA PALASCIA

IMG_4250  IMG_4240

IMG_4246

IMG_4258

Credo che questo sia uno dei luoghi più suggestivi di Otranto. Si tratta di un faro a picco sul mare, nato per scopri difensivi. Immerso nel nulla, si trova su Punta Palascìa, il punto più a est d’Italia. Negli anni ha subito diversi interventi di restauro, ospitando prima un museo e oggi un piccolo ristorante.

# 8 – LA EX CAVA DI BAUXITE

IMG_0193
IMG_0218

IMG_0207

Situata a sud di Otranto, nella zona della baia dell’Orte, questa ex cava di bauxite, abbandonata negli anni ’70, col tempo si è riempita di acqua piovana, dando vita a questo lago, chiamato anche lago Smeraldo. Ciò che caratterizza questa ex cava è il forte contrasto tra il rosso della terra e il verde dell’acqua. Ecco perché credo che questo posto regali uno spettacolo molto suggestivo che dovete vedere con i vostri occhi.

# 9 – LA TORRE DEL SERPENTE

IMG_4265

Dietro a questa torre, nata come torre di avvistamento in epoca romana, c’è una leggenda che fa sorridere sempre noi Otrantini e che ne ha fatto il simbolo della città. Se vi trovate nella zona della baia dell’Orte, credo che dovrete visitare questa torre, regalandovi una rilassante passeggiata, magari al mattino o al tramonto.

# 10 – I LAGHI ALIMINI

4a841-1010026_491023330971452_1377648142_n

Situati a nord di Otranto, questi laghi offrono un paesaggio molto diverso. Si tratta di due laghi, Alimini Grande – salato – e Alimini Piccolo – dolce –  i quali sono collegati tramite un canale che si chiama Lu Stricto. Immersi in una ricca vegetazione, ospitano gli animali tra i più svariati. Credo che questa zona sia assolutamente da esplorare principalmente a piedi, ma anche a cavallo o in canoa.

Ovviamente queste sono le tappe principali che secondo me dovreste visitare. Tuttavia credo che la cosa migliore sia esplorare tutto il Salento e in particolare la costa, che a me affascina sempre molto.
Se vi va, fatemi sapere se trascorrerete le vostre vacanze estive a Otranto e se questi consigli vi sarranno stati utili!

Per maggiori informazioni vi invito a visitare il sito ufficiale del Comune di Otranto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...