“Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga” di Louis Miller: in libreria dal 13 ottobre

img_6320

Ho ricevuto questo libro dalla Sonzogno Editori qualche mese fa – in occasione della sua uscita avvenuta il 13 ottobre – ma purtroppo l’ho letto solo di recente e riesco a parlarvene solo adesso. Si tratta di Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga di Louise Miller, una storia fresca e divertente che, anche se non ha il potere di “cambiare la vita”, ha quello di tenervi compagnia.

Sì perché questo – ve lo dico subito – è uno di quello che io chiamo “romanzi disimpegnati” – se mi seguite sapete a cosa mi riferisco. La Miller ci racconta la storia di Olivia, una pasticciera di Boston che, dopo aver combinato un piccolo disastro nel club in cui lavorava, scappa in campagna – precisamente a Gurthie, un piccolo paesino del Vermont – dove vive la sua migliore amica Hannah e dove decide di trattenersi per un pò con l’idea di mettere chiarezza nella sua testa. Trova lavoro alla locanda di Margaret, fa lunghe passeggiate nel bosco con il cane Salty, conosce Martin e la sua famiglia, per la prima volta entra a far parte di una comunità. Inizialmente sembra andare tutto bene, salvo la paura di impegnarsi, di stabilirsi, di mettere radici. Proprio lei, che è sempre stata sola, che ha sempre cambiato, che non ha neanche una casa che l’aspetta la sera. Questo romanzo, dai toni spesso ironici, è il racconto del suo cambiamento, che avviene un pò per caso – come per tutte le cose belle – e un pò per scelta – come per tutte le cose definitive.

Ho letto questo libro con una velocità abbastanza sostenuta, ma con la consapevolezza di non essere proprio sicura che ve lo consiglierei. Perché sì ok, è una storia carina e poi, dai, non è neanche scritta male. Ma per tutto il tempo ho avuto la sensazione di non stare leggendo un romanzo ma di essere catapultata in quella che potrebbe essere una bella commedia romantica americana. Mi capite? Ho provato un livello di coinvolgimento veramente basso, elemento che per me è essenziale in un libro.

Ecco, quindi, che vi dico: no, questo libro non mi ha convinta al 100% ma ammetto che mi ha regalato momenti di spensieratezza e mi ha permesso di staccare la spina. Se cercate qualcosa che abbia su di voi quest’effetto, avete trovato un libro che fa per voi.

In collaborazione con Sonzogno Editori.

***DISCLAIMER*** Questo non è un post sponsorizzato. Il libro recensito in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente. Le opinioni sono frutto della mia onestà intellettuale e della mia soggettiva esperienza di lettura.


513blekxrbl

Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga – Louise Miller
Sonzogno Editori, 292 p.
Formato Kindle € 9,99
Copertina Flessibile € 14,88

Annunci

2 pensieri su ““Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga” di Louis Miller: in libreria dal 13 ottobre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...