La Bella e la Bestia: si o no?

Lo scorso sabato sono andata al cinema a vedere La Bella e la Bestia. Alla fine della proiezione sono uscita dalla sala con gli occhi a cuoricino perché sì, questo è da sempre il mio cartone animato preferito. Il perché credo sia abbastanza scontato (per intenderci, la mia infanzia è stata piacevolmente tormentata da quella libreria e da quel vestito giallo). Nei giorni seguenti, però, più ci pensavo e più i conti non tornavano. Perché se al 90% ho amato questo live action, resta comunque quel piccolissimo 10% che non mi è andato a genio. Quindi miei cari lettori, sedetevi comodi e vediamo perché.

PERCHE’ SI’?
Come vi dicevo, al 90% è un grandissimo sì. Ora vi spiego i perché!
1. Il film è estremamente fedele al cartone animato Disney.
Dalle ambientazioni (parliamo della bellezza e della fedeltà del castello e del villaggio) alle musiche (le conoscevo tutte a memoria), ai costumi (che, anche se “rivisitati”, sono comunque fedeli agli originali) per finire addirittura alle inquadrature (molte delle quali sono identiche a quelle del cartone animato): tutto mi ha riportata indietro al 1991 e per due ore sono stata di nuovo quella bambina che cantava le sue canzoni preferite (con grande stupore di Antonio, seduto al mio fianco) e sognava di indossare quell’abito. Non lo credevo possibile, eppure è successo.
2. L’approfondimento dei personaggi.
Il film in qualche modo espande il cartone animato, non diventandone, in questo senso, una semplice copia sbiadita, ma regalando ai suoi fan qualcosa. Ho trovato molto interessanti e azzeccati gli approfondimenti su alcuni personaggi, in particolare modo sul padre e la madre di Belle, ma anche sulla Bestia.
3. La scena del ballo è da favola.
Guardando il trailer e le foto ero un pò scettica sulla scena del ballo e in particolar modo sull’abito giallo indossato d Emma Watson. Mi sembrava troppo diverso dall’originale, al quale io sono – come potete capire – veramente molto affezionata. Resto dell’idea che io l’avrei realizzato più fedele (se non addirittura identico), ma questa versione ci sta tutta ed è molto convincente. Contribuisce, insieme alla musica, a rendere magica la scena del ballo, a causa della quale mi è venuta la pelle d’oca e mi sono – incredibilmente – commossa.
4. Quello di Gaston è uno dei personaggi più fedeli.
Inutile dirvi quanto Gaston non mi sia mai andato a genio. Eppure Luke Evans nei suoi panni mi è piaciuto tantissimo. Ha reso perfettamente questo personaggio, rendendolo uno dei più credibili e fedeli all’originale.
5. Gli effetti speciali.
Trattandosi di una fiaba piena di magia e incantesimi, ero curiosa di scoprire in che modo avrebbero “risolto”. Mi chiedevo se i personaggi come Lumiére e Mrs Bric sarebbero stati credibili  e se scene come “Stia con noi” o la trasformazione della Bestia non sarebbero state delle “brutte copie” – e magari anche fatte male – dell’originale. La risposta a tutti i miei dubbi stata un gigantesco no. Non solo tutti i personaggi sono credibili ma anche tutte le scene sembrano vere. Come se il villaggio e il castello esistessero realmente, come se la magia fosse verità, come se una Bestia esistesse per davvero. Per me è stato incredibile vedere trasformato in realtà un cartone animato. Ed è stato anche magico.

PERCHE’ NO?
Più ci penso e più mi rendo conto che sostanzialmente – e a malincuore – la causa di quel 10% di no è solo una.
1. Emma Watson nei panni di Belle non è credibile.
Mi spiace molto dirlo perché lei è molto brava e le sono affezionata per via di Harry Potter, ma secondo me non è stata la scena giusta. Già guardando il trailer pensavo avessero sbagliato e purtroppo guardando il film ne ho avuto la certezza. Al di là del fatto che secondo me Emma Watson non somiglia per niente, a livello fisico, alla Belle della Disney, l’ho trovata molto fredda e distaccata, priva di quella dolcezza – sia nei modi di fare che nei lineamenti –  della protagonista del cartone animato. Diciamo che non mi ha convinta del tutto e l’ho trovata l’unica nota stonata di questa live action.

Voi l’avete già visto? Se sì, cosa ne pensate? Sono curiosa di conoscere le vostre opinioni!

Annunci

5 pensieri su “La Bella e la Bestia: si o no?

  1. Erika Scheggia ha detto:

    Anche io ho visto il film e nei prossimi giorni scriverò qualcosa a riguardo. anche io sono ad un 50 50 tra SI e NO. Si per le stesse cose che hai elencato e descritto benissimo tu. No per altri motivi, che mi hanno un pò innervosita….Poi confronteremo le opinioni ahahahha.
    Comunque, complimenti per l’attenta analisi…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...