I libri del mese: ottobre 2017 + video

Ottobre è arrivato inondando il mio giardino di foglie colorate ed è terminato regalandomi una suggestione familiare: quella di un camino che scalda la casa (avete visto nelle stories?). Tra il delirio della ristrutturazione e i turni da equilibrista a lavoro, quello appena trascorso è stato un mese che ha rimesso alcune cose nella giusta prospettiva. In questo viaggio mi hanno accompagnata due libri totalmente opposti tra di loro ma a cui sono riconoscente allo stesso modo. Ora vi racconto tutto.


Isabelle amica del deserto
di Mirella Tenderini

Casa editrice: Alpine Studio
Lunghezza: 226 p.   
Copertina Flessibile: € 13,60
QUI LA MIA RECENSIONE DEL ROMANZO. 

Isabelle è anche questo: il mito che si è creato attorno a lei in questa parte del paese che ha più amato. Cercavo la vera Isabelle e ho incominciato a capirla nel corso di questo viaggio, durante le soste nei luoghi di ritiro da lei frequentati, ospite dei pronipoti di coloro che l’avevano ospitata. E mi sono resa conto di dovere discrezione e rispetto a questa donna che ha lasciato scritto moltissimo di sè, ma che in realtà sembra aver fatto di tutto per confondere le piste presentandosi in abiti maschili e con nomi diversi.

Questo libro, con il quale ho inaugurato la collaborazione con la casa editrice Alpine Studio, mi ha un pò lasciata senza parole, perché racconta una storia che non conoscevo, quella di Isabelle Eberhardt, esploratrice svizzera di origini russe la quale ha vissuto la propria vita viaggiando per l’Africa. Quindi, se da una parte la nota positiva di questo libro è di avermi permesso di scoprire qualcosa che non conoscevo, dall’altra devo dire che il libro è scritto in un modo poco accattivante e coinvolgente, motivo per il quale la storia di Isabelle non mi ha interessata più di tanto. Sono però comunque soddisfatta, perché sono dell’idea che un libro che ti fa conoscere qualcosa  che non sapevi vale sempre la pena di essere letto.


Fahrenheit 451
di Ray Bradbury

Casa editrice: Mondadori
Lunghezza: 117 p.  
Formato Kindle: € 7,99
Copertina Flessibile: € 10,20
QUI LA MIA RECENSIONE DEL ROMANZO.

Clarisse McClellan disse:
“Posso chiederle da quanto tempo fa il pompiere?”
“Da quando avevo vent’anni, dieci anni fa.”
“E ha mai letto uno dei libri che ha bruciato?”
Lui rise. “E’ contro la legge!”
“Ma certo.”
“E’ un buon lavoro. Lunedì bruci Lugones, mercoledì Maupassant, venerdì Verne, bruciali tutti e poi brucia le ceneri. E’ il nostro slogan ufficiale.”

Credo che questo sia uno dei libri più belli letti con il #gdli100libri perché è un romanzo che èsa essere tante cose e tutte insieme. Fahrenheit 451 è un romanzo di fantascienza, ma anche dispotico, parla di censura e contemporaneamente è un romanzo sull’amore per i libri. Ho amato questo libro perché Ray Bradbury ha costruito un mondo credibile ed estremamente attuale, nel quale il protagonista impara a pensare e ragionare con la propria testa seguendo il proprio impulso, che lo porterà a ribellarsi ad una realtà che ha sempre considerato come l’unica possibile. Ma ho soprattutto adorato la sensazione di prendere per mano il protagonista e portarlo alla scoperta dei libri, di quel mondo letterario fatto di storie e testimonianze e ragionamenti sul mondo e sentimenti umani. Ho avuto la sensazione di tornare indietro ed entrare in questa realtà per la prima volta ed è stato meraviglioso.


Al momento sto leggendo due libri. Il primo è Jeremy Poldark di Winston Graham, terzo capitolo della saga Poldark che al momento però non mi sta particolarmente coinvolgendo. Il secondo è Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen, ultimo libro che leggeremo quest’anno con il gruppo di lettura I 100 libri di Dorfles.

E voi cos’avete letto di recente?

Annunci

4 pensieri su “I libri del mese: ottobre 2017 + video

  1. Bluebellsweet ha detto:

    Concordo con il dire che Fahrenheit 451 è uno dei libri più belli mai letto 🙂
    Comunque alcune mie ultime letture sono state “Plugged” e “Wolfheart”.
    Ora ho iniziato “il segno della tempesta” e “ il contrario delle lucertole” 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...