LA GROTTA DELLA POESIA: LA PERLA DI ROCA VECCHIA

Il Salento è ricco di posti meravigliosi: tra candidi centri storici e spiagge mozzafiato direi che non ci manca proprio niente. Eppure non si smette mai di scoprire, anche per chi, come me, nel Salento ci è cresciuto. Nonostante l’avessi sentita nominare tante volte, per esempio, alla Grotta della Poesia ci sono andata per la prima volta solo un paio di anni fa. Ho scoperto che mio marito qui ci è cresciuto, facendo tuffi con i suoi amici e arrampicandosi sulla scogliera. Ok, io non ho avuto il coraggio di tuffarmi e neanche di entrare nelle grotte, ma anche per i fifoni come me vale la pena di farci un salto.

La Grotta della Poesia è una piscina naturale che nasce nelle rocce di Roca Vecchia, piccola marina di Melendugno posizionata tra Torre dell’Orso e San Foca, ormai presa d’assalto dai local e flotte di turisti. In realtà si tratta di due grotte: la Poesia Grande e la Poesia Piccola. Mentre la grotta grande è facilmente raggiungibile attraverso una scala scavata nella roccia o con un bel tuffo (per i più coraggiosi), la grotta piccola, invece, è decisamente più nascosta e decisamente meno accessibile.
Interessante è anche la leggenda del suo nome. Pare sia legato al fatto che in passato ci fosse una sorgente di acqua dolce  e che derivi, dunque, dal greco “posia”. Oppure, secondo una versione decisamente più fiabesca, da una principessa che si recava sempre lì a fare il bagno, ispirando, con la sua bellezza, i versi dei poeti.


La Grotta della Poesia incanta per i suoi colori unici. Il mare è uno specchio cristallino che va dal verde al blu cobalto più intenso, colori che spiccano ancora di più con il contrasto creato dalla roccia chiara che la custodisce. Il panorama è mozzafiato e ne fa un luogo romantico e suggestivo. La Grotta della Poesia è, infatti, la meta giusta non solo per chi vuole fare un bel bagno immerso nella natura incontaminata, ma anche per chi vuole fare una passeggiata al tramonto.



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.