“MISERERE” DI MARINA MARAZZA

Il cappuccio scoprì un viso dagli zigomi alti, i lineamenti forti, un naso un po’ adunco, la bocca grande e carnosa, i capelli foltissimi e lucenti, avvolti in due crocchie sui lati della testa a scoprire la fronte alta e le sopracciglia scure ad ala di gabbiano. “Non mi riconosci? Sono passati troppo anni da…

“IO SONO LA STREGA” DI MARINA MARAZZA

Lui si batté le mani aperte sulle cosce, indispettito: “Ma allora m prendi per un allocco? Ho le orecchie, cosa credi? Al tuo paese hanno una lingua lunga, disonorata dal contino, ha avuto un figlio che han dato ai frati… e spera di sistemarsi. Senza più l’onore e senza un soldo, che cosa rimane a…

“L’OMBRA DI CATERINA” DI MARINA MARAZZA

Mi ci erano voluti più di quarant’anni per arrivare a stargli accanto. Una vita intera prima di sentire la sua bella voce calda chiamarmi “madre”. Ma ne era valsa la pena e avrei rifatto tutto quanto. Dall’inzio. L’ombra di Caterina, pubblicato lo scorso 2 maggio da Solferino Editore, è l’ultimo romanzo dell’autrice Marina Marazza, in…

“IL SEGRETO DELLA MONACA DI MONZA” DI MARINA MARAZZA

“… Ripetuto il nome di Cristo diciamo, comandiamo e statuiamo di condannare la suddetta monaca per castigo e penitenza a perpetua prigionia nel monastero di Santa Margherita dove in un piccolo carcere venga rinchiusa, la cui porta si abbia a serrare mediante muro formato di calce e sassi e quivi dimori finché avrà vita, così chiusa e…

“IL BAMBINO DI CARTA” DI MARINA MIGLIAVACCA MARAZZA

In collaborazione con Libromania. Dev’essere dura per suo padre. Se lo immagina con in mano la sua stilografica d’argento, la stessa che lui ha smontato e rimontato mille volte da bambino, mentre esita a vergare l’indirizzo sul sovra pacco, Tenente C.R. Milne. Perché il suo unico figlio, quel Christopher Robin che lui ha trasformato in…

I LIBRI DEL MESE: OTTOBRE, NOVEMBRE E DICEMBRE 2020

Negli ultimi mesi, tra zone gialle, arancioni e rosse siamo ritornati ad una vita più tranquilla. Costretti in casa, molti di o sono rimasti lontano dagli affetti e dopo un anno di restrizioni, gli umori iniziano veramente ad essere negativi. Io in particolare, ho dovuto trascorrere le vacanze lontane dalla mia famiglia, dato che raggiungere…

UN 2020 DECISAMENTE DIFFICILE

Questo 2020 era partito ricco di promesse. Mi stavo riprendendo da un anno turbolento, pieno di imprevisti e cambiamenti, e iniziavo finalmente a sentire davvero mio il nuovo lavoro. Ma poi è arrivato marzo e sappiamo tutti com’è andata a finire. Il covid ci ha rinchiusi in casa fino a metà maggio, mandando all’aria tutti i…

IL MEGGIO E IL PEGGIO DELLE MIE LETTURE 2020

Quest’anno ho letto diciannove libri. Meglio dell’anno scorso, ma di certo non un granché. Ma come vi dissi anche l’anno scorso, non è che m’importa più di tanto. Nel passato facevo a gara con me stessa per leggere il più possibile, perdendo spesso per strada l’essenza vera di un romanzo. Oggi mi godo la storia,…

NELLA MIA LIBRERIA 6/2020

Ormai ero rimasta senza nuovi libri da leggere. O meglio, delle grandi scorte di questa estate mi era rimasto un titolo, ma l’ho iniziato fiduciosa e lo stavo leggendo con grandissima fatica, così ho provveduto. In realtà Miserere di Marina Marazza mi è stato omaggiato dall’autrice e si tratta di una riedizione curata dalla casa editrice Solferino…

LE MIE LETTURE ESTIVE

Devo ammetterlo, pensavo che quest’estate sarebbe stata un incubo e invece mi sbagliavo. Per me – che già lo scorso anno mi ero trovata, mio malgrado, in disoccupazione e dunque a passare molto tempo in casa – il covid e la cassa integrazione non hanno cambiato poi molto le cose. Ho avuto tempo, tanto –…