#CITAZIONI – DA “STORIA DI IRENE” DI ERRI DE LUCA

Vieni con me in un’altra terraferma. Vieni sulle montagne da dove il mare si è ritirato come un emigrante, lasciandosi dietro uno strascico di conchiglie vuote. Prenderemo la nave, metà bianca e metà arancione, che va d’isola in isola fino a dove il mare è tutto passato alle spalle. Entreremo in un aereo, in una…

#CITAZIONI – DA “ROSS POLDARK” DI WINSTON GRAHAM

In collaborazione con Sonzogno Editore. Ross e Demenza si sposarono il ventiquattro giugno del 1787. Le nozze vennero celebrate dal signor reverendo Hodgers in presenza dei soli testimoni necessari. Secondo il registro la sposa aveva diciotto anni, anche se li avrebbe compiuti nove mesi più tardi. Ross aveva ventisette anni. Aveva deciso di sposarla nei…

#CITAZIONI – DA “MARE AL MATTINO” DI MARGARET MAZZANTINI

E’ una giornata di fine estate, di capperi fioriti e incanto. Tre giorni di burrasca e poi la tregua. La spiaggia è una discarica di legni, di avanzi di barche mai arrivate. Un museo di guerra sulla sabbia di graniglia. Vito fruga, recupera qualche pezzo. Fa avanti e indietro dalla spiaggia, trascina tavole storte, frammenti…

#CITAZIONI – DA “QUALCOSA” CHIARA GAMBERALE

[…] Ma oltre a essere troppo capace di essere triste e di essere felice era anche troppo intelligente: aveva intuito, anno dopo anno, osservando le montagne e i prati e il cielo, che anche le cose giocano a rubabandiera, in un modo tutto loro che pare violento, eppure è naturale, e che dopo l’estate arriva…

#CITAZIONI – DA “LETTERA A UN BAMBINO MAI NATO” DI ORIANA FALLACI

E’ molto difficile, per me, scegliere degli stralci di questo libro da condividere con voi. Semplicemente perché avrei voglia di condividerlo tutto. Ma non si può. E allora ho scelto questi due passaggi, correlati tra loro, perché rappresentano bene le due anime di questa Oriana Fallaci, intenta a decidere se, nel suo percorso, vuole o meno assumersi…