#gdli100libri: tutti i libri letti dal 2015 ad oggi

Continua a leggere

Annunci

I libri del mese: Gennaio 2017 + Video

img_6661

Il primo mese del 2017 è iniziato con un piccolo miracolo: ho letto – o forse dovrei dire divorato – tanti libri belli, che mi hanno emozionata e con i quali ho sentito un forte legame. Questo mi ha un pò consolata, perché, come vi raccontavo qui, ultimamente stavo faticando a trovare libri dai quali essere veramente coinvolta. Ecco perché le letture di questo mese – o almeno la maggior parte di esse – mi hanno in questo senso rasserenata. Nel video che trovate di seguito vi racconto tutto nel dettaglio!

Continua a leggere

#gdli100libri – “L’isola di Arturo” di Elsa Morante

img_6594-copia

Uno dei miei primi vanti era stato il mio nome. Avevo preso imparato (fu lui, mi sembra, al primo a informarmene), che Arturo è una stella: la luce più rapida e radiosa della figura di Boote, nel cielo boreale! E che inoltre questo nome fu  portato pure da un re dell’antichità, comandante a una schiera di fedeli: i quali erano tutti eroi, come il loro re stesso, e dal loro re trattati alla pari, che fratelli.

Finalmente, grazie al gruppo di lettura I 100 libri di Dorfles, ho potuto leggere uno dei romanzi che sognavo di leggere da tempo. Mi riferisco a  L’isola di Arturo di Elsa Morante, romanzo che mi ha accolta come succede solo con le storie che raccontano qualcosa di te. Pubblicato nel 1957 da Einaudi, si tratta di un romanzo di formazione in cui la Montante ci narra la storia di Arturo Gerace e il suo passaggio dall’infanzia all’età adulta. Continua a leggere

Nella mia libreria #30

img_6457

Il nuovo anno è iniziato con una sfilza di nuovi libri di cui parlarvi. Io – neanche a dirlo – sono felicissima dei nuovi arrivati. La mia libreria – e Antonio – un pò meno. Si tratta di libri che desideravo tanto – ve ne avevo parlato qui e qui – ma anche di un regalo ricevuto da una casa editrice e del nuovo libro da leggere con il gruppo di lettura I 100 libri di Dorfles. Continua a leggere

“La storia” di Elsa Morante

51uhtknmbll-_sx323_bo1204203200_Questo è stato il mio secondo tentativo con questo libro. Forse a quindici anni non ero pronta. Oggi, con dieci anni in più, sono riuscita a finire il romanzo. E anche a godermelo.
Di fronte ad un romanzo del genere, che ha scritto la storia della letteratura italiana e che ha suscitato molte polemiche, sono rimasta senza parole, senza opinioni. Chi sono io per “giudicare” un romanzo del genere? Allora ho letto l’introduzione di Cesare Garboli (datata gennaio 1995), per cercare di capirne qualcosa in più. Ho scoperto, con mia grande sorpresa, che il critico letterario ha posto l’accento su particolari del libro (tecnici e non) che a me avevano colpito. Continua a leggere