I libri del mese: novembre 2016 + Video

img_6331

Il mese di novembre – il mio preferito perché, ovviamente, è il mese del mio compleanno – è ormai un ricordo. Dicembre si è presentato con un’aria gelida che avevo dimenticato, la macchina ghiacciata di notte e che poi stentava a partire, il mal di gola che spesso viene a farmi compagnia (generalmente nei momenti meno opportuni). Però, a onor del vero, devo che dire che si è anche presentato con un bel libro tra le mani, ma di questo vi parlerò più tardi. Per ora vi racconterò delle letture di novembre, che sono state ben quattro. Tuttavia vi parlerò solo di due libri, perché gli altri erano di autori emergenti e ve ne ho già parlato in questo post. Ricordate?

Continua a leggere

#gdli100libri trentesimo libro: “Cime tempestose” di Emily Brontë

1801. Sono appena tornato da una visita al mio padrone di casa, il solitario vicino di cui dovrò subire la presenza. Splendida regione questa! Non credo che in tutta l’Inghilterra avrei potuto trovare una zona a tal punto lontana dal frastuono dell’umana società: un autentico paradiso per un misantropo; e il signor Heathcliff e io siamo le due persone ideali per condividere tale deserto.

Ed ecco che è arrivato il momento di parlarvi del primo libro che abbiamo scelto insieme per il gruppo di lettura I 100 libri di Dorfles. Si tratta di Cime tempestose di Emily Brontë, un grande classico della letteratura inglese pubblicato nel 1847, romanzo che io lessi tanti anni fa e nel quale mi sono rituffata con molto piacere. Continua a leggere