“LEZIONI AMERICANE” DI ITALO CALVINO

La mia fiducia nel futuro della letteratura consiste nel sapere che ci sono cose che solo la letteratura può dare coi suoi mezzi specifici. Vorrei dunque dedicare queste mie conferenze ad alcuni valori o qualità o specialità della letteratura che mi stanno particolarmente a cuore, creando di situarle nella prospettiva del nuovo millennio. Il mio…

“LA CANZONE DI ACHILLE” DI MADELINE MILLER

“Sono convinto che dovremmo lasciare che sia Elena a scegliere.” Odisseo fece una pausa concedendo ai presenti il tempo di mormorare la loro incredulità; le donne non avevano alcuna voce in capitolo in faccende del genere. “In questo modo, nessuno ti potrà accusare di niente. Ma la fanciulla deve scegliere ora, proprio in questo momento,…

“SENZA SANGUE” DI ALESSANDRO BARICCO

Nella campagna, la vecchia fattoria di Mato Rujo dimorava cieca, scolpita in nero contro la luce della sera. L’unica macchia nel profilo svuotato della pianura. I quattro uomini arrivarono su una vecchia Mercedes. La strada era scavata e secca – strada povera di campagna. Dalla fattoria, Manuel Roca li vide. Senza sangue di Alessandro Baricco,…

#GLIAPPPUNTIDICHIARA: I MIEI APPUNTI DI LETTURA

  Non essendo mai stata dotata di una grande memoria, c’è solo una cosa che mi ha salvata nei tanti anni vissuti da studentessa: la mia capacità di prendere appunti –  e tirarne fuori degli schemi esaustivi. Il fatto è che, non ricordando neanche il mio numero di telefono, ho sempre avuto questo metodo per studiare…

ISABEL ALLENDE: LA TRILOGIA DEDICATA ALLA FAMIGLIA DEL VALLE

Qualche post fa vi parlavo della trilogia di Isabel Allende dedicata alla famiglia dei Del Valle e visto il vostro interesse e le domande che ho ricevuto, ho deciso di dedicare a questo argomento uno spazio apposito, sia qui sul blog che sul mio canale YouTube.   Parto col dirvi la cosa fondamentale, ossia che la…

SUL PERCHÉ DOVRESTE LEGGERE ISABEL ALLENDE

La prima volta che presi tra le mani un libro di Isabel Allende avevo quattordici anni. Era l’estate del 2003, mia madre stava per dare alla luce la mia seconda sorella e io lavoravo in un piccolo negozio di prodotti tipici in ceramica e pietra leccese che si trovava nel centro storico di Otranto. La…

“QUEL GIORNO SULLA LUNA” DI ORIANA FALLACI (1970)

Un uomo, messo acconto a quel razzo, sembra meno di una formica. E’ un razzo così ciclopico che la sua altezza equivale a quella di un grattacielo con trentasei piani, la sua ampiezza è quella di una stanza di sette metri per sette. Pieno di carburante, pesa trentaseimila tonnellate. Per alzarsi, ha bisogno di una…

“CITY” DI ALESSANDRO BARICCO

Sarebbe tutto più semplice se non ti avessero inculcato questa storia del finire da qualche parte, se solo ti avessero insegnato, piuttosto, a essere felice rimanendo immobile. Tutte quelle storie sulla tua strada. Trovare la tua strada. Andare per la tua strada. Magari invece siamo fatti per vivere in una piazza, o un un giardino…

LE SAGHE CINEMATOGRAFICHE MIGLIORI DI SEMPRE

Negli anni mi sono appassionata a diverse saghe cinematografiche. Di alcune avevo letto i libri, mentre di altre ci sono arrivata dopo aver visto i film. Altre ancora le ho scoperte per colpa di a qualcun altro – e ho dovuto spararmi tutti gli episodi precedenti prima di andare al cinema, per non rimanere indietro. E ogni volta che arrivava…

“LE NOTTI BIANCHE” DI FEDOR DOSTOEVSKIJ

Domenica ero in giro per negozi con Antonio. Ovviamente ho dato uno sguardo ai libri e quando ho visto Le notti bianche mi sono bloccata. Dopo il discorso di Roberto Saviano potevo non leggerlo??? Quindi, ovviamente l’ho comprato e l’ho letto tutto d’un fiato in un paio di giorni. “Era un notte incantevole, una di…