#tag – BOOKS YOU SHOULD READ + VIDEO

Spesso mi vengono chiesti consigli su libri da leggere e quando ho scoperto questo tag ho pensato che facesse proprio per me. Ecco perché torno con un nuovo video dopo una pausa per la quale non ho scusanti – se non la solita “non ho avuto tempo”, alla quale io onestamente aggiungo “non ho avuto voglia”…

10 libri da leggere sotto l’ombrellone

L’estate è finalmente arrivata e ci sta distruggendo con questo caldo torrido. Ma, che dire, io, amante appassionata di questa stagione, sono contenta così! E allora visto il successo dei post dello scorso anno riguardanti le letture estive – che trovate qui e qui – ho pensato, non solo di replicare con questo post ma addirittura di…

#ilibridichiara – il peggio e il meglio del mio 2015

Un altro anno è alle porte e non posso evitare di fare un resoconto sulle mie letture di questo 2015. Ho letto tanto e libri molto diversi tra di loro. Mi sono innamorata, ho viaggiato, ho scoperto cose nuove, ho vissuto mille vite. Ho letto dei libri che mi hanno profondamente delusa, altri che mi hanno aperto gli occhi,…

I libri del mese: Settembre 2015

Anche il mese di settembre è ormai ufficialmente finito e adesso mi rendo conto che sono stata un’illusa a credere che mi sarei, in qualche modo, riposata. E’ stato un mese super impegnativo su tutti i fronti e io sono stanca morta. Per fortuna ho scelto delle letture azzaeccatissime per il periodo, perché mi hanno concesso…

“L’amore ai tempi del colera” di Gabriel Garcìa Màrquez

Era inevitabile: l’odore delle mandorle amare gli ricordava sempre il destino degli amori contrastati. Il dottor Juvenal Urbino lo sentì non appena entrato nella casa ancora in penombra, dove si era recato d’urgenza a occuparsi di un caso che per lui aveva smesso di essere urgente già da molti anni.  Ho letto per la prima…

GABRIEL GARCI’A MA’RQUEZ 1927-2014

“Era inevitabile: l’odore delle mandorle amare gli ricordava sempre il destino degli amori contrastati. Il dottor Juvenal Urbino lo sentì non appena entrato nella casa ancora in penombra, dove si era recato d’urgenza a occuparsi di un caso che per lui aveva smesso di essere urgente già da molti anni. Il rifugiato antillano Jeremiah de…