I libri del mese: luglio 2016 + Video

IMG_4749Arrivo un po’ ritardo ma eccomi qui a parlarvi delle letture del mese appena trascorso. Luglio. Un mese fatto di: tanti libri belli, tanto lavoro, caldo asfissiante, nuvoloni che sono arrivati – giustamente – nel mio giorno di riposo. Ok, questo luglio è stato pieno anche di un po’ di malinconia, ma questo è un altro discorso. Dicevamo. Ho letto tanto, ma soprattutto ho letto libri che mi hanno coinvolta, che mi hanno permesso di viaggiare pur stando comodamente seduta nel mio giardino e che mi hanno regalato l’illusione di essere qualcun altro. Come sempre vi lascio qui sotto il video in cui vi racconto delle letture di aprile e che trovate sul mio canale YouTube.

Continua a leggere

“Il Ciclope” di Paolo Rumiz

IMG_4495

Era quella che si dice una nottataccia. Salivo per il sentiero a picco sul mare lottando con le raffiche, e nel buio dovevo badare a dove mettere i piedi. Da ovest arrivava il temporale, la folgore mitragliava un promontorio lontano simile a una testuggine. Ero sbarcato appena in tempo: con quel mare in tempesta non sarebbe arrivato più nessuno per chissà quanti giorni. Ero solo, non conoscevo la strada del faro e l’Isola era deserta. Miglia e miglia lontano, il resto dell’arcipelago era inghiottito dal buio e dalla spruzzaglia. Non era luce, niente.

Quando mi è stato consigliato questo libro, la mia mente ha solo accostato la parola libro a faro e sono partita in quarta. Mi sono praticamente fiondata da Feltrinelli per acquistarlo ma oggi, che l’ho terminato, devo dire che ho un bel po’ le idee confuse al riguardo. Continua a leggere