#ilibridichiara – il peggio e il meglio del mio 2015

_MG_1117

Un altro anno è alle porte e non posso evitare di fare un resoconto sulle mie letture di questo 2015. Ho letto tanto e libri molto diversi tra di loro. Mi sono innamorata, ho viaggiato, ho scoperto cose nuove, ho vissuto mille vite. Ho letto dei libri che mi hanno profondamente delusa, altri che mi hanno aperto gli occhi, altri ancora che raccontavano straordinariamente un pezzo di me. Il bello di leggere, in fondo, è proprio questo. Continua a leggere

Annunci

I libri del mese: novembre 2015

_MG_1103

Come potete vedere il mese di novembre non è stato molto proficuo. Considerando che uno dei libri di cui vi ho parlato è un coloring book (con nulla da leggere, a parte il titolo) e un altro me lo porto dietro da mesi (caro il mio Freitas), ho letto solo due libri, e anche con fatica. E di chi è stata la colpa? Di Dostoevskij che mi ha bloccata praticamente per l’intero mese. Però, alla fine, che soddisfazione. Continua a leggere

“Prometto di sbagliare” di Pedro Chagas Freitas

IMG_1439

Prometto di fallire. Senza esitare. Prometto di essere umano, incoerente, di dire la parola sbagliata, la frase sbagliata, perfino il testo sbagliato, di agire senza pensare, a che diavolo serve pensare quando ti amo in modo così scellerato? Prometto di capire, prometto di volere, prometto di crederci. Prometto di insistere, prometto di lottare, di scoprire, di imparare, di insegnare. Tutto questo per dirti che prometto di sbagliare.

Quando la Garzanti mi ha inviato questo libro ero molto felice. Avevo letto ottime recensioni, il titolo mi ha subito colpita e la copertina poi, è già di per sé un racconto. Non vedevo l’ora di immergermi in una nuova storia, ce prometteva molto bene. E invece questo libro è stato una delusione dall’inizio alla fine. Continua a leggere

Nella mia libreria #5

IMG_1348

A quanto pare la mia libreria non ne vuole sapere di smettere di riempirsi di nuovi titoli:  due libri  sono firmati Garzanti e il terzo è la seconda lettura di ottobre per il #gdli100libri.  Dopo un iniziale momento di panico, generato dal fatto che ogni libro ha un termine di lettura ben preciso, ho fatto una cosa che so fare bene: organizzarmi. Ed ecco allora che la lettura avanza e in alcuni casi è già finita. Ma prima di postare le mie recensioni, voglio presentarvi questi nuovi titoli. Continua a leggere