#ilibridichiara – il peggio e il meglio del mio 2015

_MG_1117

Un altro anno è alle porte e non posso evitare di fare un resoconto sulle mie letture di questo 2015. Ho letto tanto e libri molto diversi tra di loro. Mi sono innamorata, ho viaggiato, ho scoperto cose nuove, ho vissuto mille vite. Ho letto dei libri che mi hanno profondamente delusa, altri che mi hanno aperto gli occhi, altri ancora che raccontavano straordinariamente un pezzo di me. Il bello di leggere, in fondo, è proprio questo. Continua a leggere

Annunci

I libri della mia estate

Anche quest’estate sta – purtroppo – terminando, portandosi via tanti ricordi e (nel mio caso) tante letture. Lo sapete, io adoro leggere e l’estate, con le sue giornate lunghe e il fresco in giardino, mi da ancora più carica. Quest’anno, fino ad ora, ho letto una quindicina di libri, sorprendendo anche me stessa. Quando Dalani mi ha contattata in merito a I libri dell’estate, chiedendomi di parlare dei libri della mia estate, ho pensato che parlandovi proprio di tutti quelli che ho letto mi sarei dilungata troppo – potete comunque trovarli qui e qui. E allora, eccomi qui, pronta a raccontarvi dei dieci libri più belli della mia estate. Continua a leggere

#LibriInValigia – Cosa leggere quest’estate

_MG_0346

Spero sono sicura che per la maggior parte di voi le vacanze siano ormai alle porte. Dove andrete di bello? Avete già pensato a cosa leggerete sotto l’ombrellone? Ecco, per aiutarvi in questa ardua scelta ho deciso di creare questo post ispirato all’hashtag #LibriInValigia. Si tratta di libri che ho letto per lo più negli ultimi anni – e di cui trovate le recensioni qui sul blog – che credo siano delle perfette letture da fare sotto l’ombrellone. Non ho scelto libri leggeri e/o facili da leggere, ma piuttosto ho optato per un mix tra romanzi brevi, classici e libri che ho particolarmente amato e che credo piaceranno anche a voi. Continua a leggere

I libri del mese: Giugno 2015

IMG_0124

L’estate è ufficialmente iniziata e io sto cercando di godermela. Tra weekend al mare e lunghe giornate lavorative, anche giugno è finito. Nonostante le ferie siano pressoché inesistenti, cerco di consolarmi con le mie letture, che si sono divise tra il gruppo di lettura I 100 libri di Dorfles, le edizioni speciali di #ioleggoperché e la rilettura di Isabel Allende. In realtà sto anche leggendo Gli antipatici di Oriana Fallaci, ma non l’ho ancora teminato e quindi lo vedrete ne I libri del mese di luglio. Continua a leggere

“Una canzone per Bobby Long” di Ronald Everett Capps

IMG_9911 copia copia

Questo romanzo mi è inaspettatamente piaciuto. I toni un po’ cupi, i temi trattati, l’atmosfera di povertà, l’assoluta follia dei personaggi, inizialmente mi hanno portata a chiedermi che razza di libro avessi davanti. Alla fine, invece, mi sono accorta non solo di quanta poesia ci fosse in questa storia, ma anche di come tutti gli elementi che mi avevano portata a giudicare negativamente questo romanzo sono gli stessi che lo rendono così unico. Continua a leggere